logotipo_CRI_Orizontale_1462462942585

AREA 1 - Tuteliamo e proteggiamo la salute e la vita

Lo sviluppo dell'individuo passa necessariamente anche attraverso la promozione della salute, intesa come "uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale" (OMS), che richiede quindi un approccio globale ed integrato all'individuo, basato sulla persona nel suo intero e nei diversi aspetti della sua vita.

1

Salute

Scrivi al DELEGATO LOCALE AREA 1

AREA 2 - Promuoviamo l'inclusione sociale

Promuoviamo lo sviluppo dell’individuo, inteso come la possibilità per ciascuno di raggiungere il massimo delle proprie potenzialità. Perseguiamo questo obiettivo attraverso la prevenzione e la risposta ai meccanismi di esclusione sociale, per costruire comunità più forti ed inclusive.

2

Sociale

Scrivi al DELEGATO LOCALE AREA 2

AREA 3 - Prepariamo le comunità e diamo risposta a emergenze e disastri

Lavoriamo per garantire un'efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta ai disastri altrettanto efficace e tempestivo.

3

Emergenze

Scrivi al DELEGATO LOCALE AREA 3

AREA 4 -  Disseminiamo il Diritto Internazionale Umanitario e cooperiamo con gli altri membri del Movimento Internazionale

Diffondiamo il Diritto Internazionale Umanitario, i Principi Fondamentali ed i Valori umanitari. Lavoriamo in rete con le altre Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa e con gli altri membri del Movimento Internazionale, condividendo conoscenze, esperienze e risorse per migliorare l’intervento in favore dei vulnerabili.

4

Principi e

valori

Scrivi al DELEGATO LOCALE AREA 4

AREA 5 - Promuoviamo attivamente lo sviluppo dei giovani e una cultura della cittadinanza attiva

Realizziamo interventi volti a sviluppare le capacità dei giovani, affinché possano agire come agenti di cambiamento all’interno delle comunità, promuovendo una cultura della cittadinanza attiva.

5

Giovani

Scrivi al DELEGATO LOCALE AREA 5

AREA 6 - Sviluppiamo la nostra azione per prevenire e affrontare in modo efficace le vulnerabilità delle comunità

Riconosciamo il valore strategico della comunicazione per dare voce ai bisogni umanitari delle persone vulnerabili. Puntiamo a garantire livelli sempre più elevati di efficienza e trasparenza, ad accrescere la fiducia dei beneficiari e di chi sostiene le nostre attività. A rafforzare e sviluppare la rete di volontari.

6

Sviluppo

Scrivi al DELEGATO LOCALE AREA 6

LE ATTIVITA' ORDINARIE DEL COMITATO

- Emergenze 118

- Trasporto infermi e accompagnamento di persone in ospedale per le visite e terapie

- Trasporto pazienti nefropatici

- Dimissioni e trasferimenti

- Telesoccorso: servizio che può essere richiesto da privati cittadini ma anche da Enti e Comuni, attraverso la stipulazione di speciali convenzioni. Si tratta di un apparecchio collegato alla presa telefonica: una volta attivato, anche da un piccolo telecomando che l’utente può portare sempre con sé, lancia un messaggio alla centrale operativa C.R.I, dove è sempre presente un operatore che provvede a ricontattare tempestivamente l’utente stabilendo il tipo di aiuto necessario, oppure, in caso di mancata risposta, invia immediatamente i soccorsi. Periodicamente i Volontari effettuano telefonate di cortesia e si recano a far visita agli utenti, per sincerarsi del buon funzionamento degli apparecchi, ma, soprattutto, per portare un sorriso e un po’ di compagnia ad anziani e a persone sole che usufruiscono di questo servizio.

- Distribuzione viveri AGEA destinati a persone indigenti.

- Assistenza a gare sportive e manifestazioni comunali.

- Corsi di primo soccorso alla popolazione e alle aziende.

- Truccatori e simulatori: consentono la rappresentazione realistica di infortuni o incidenti di vario genere, per abituare i soccorritori alla visione di particolari situazioni che richiedono coraggio e freddezza.

- Protezione Civile: fornisce personale, mezzi e attrezzature in supporto alla colonna provinciale di Protezione Civile per attività di prevenzione, soccorso e superamento di emergenze nazionali e internazionali.

INIZIATIVE PERIODICHE

- Assistenza al pellegrinaggio notturno al santuario della Madonna delle Bozzole, che si tiene ogni anno la prima notte del mese mariano (1° Maggio).

- Adesione a campagne di prevenzione e informazione promosse dal Comitato centrale, come quelle relative alla sindrome metabolica, all’ipertensione e alla sicurezza stradale.

- Organizzazione della tradizionale tombolata natalizia C.R.I.



IL TERRITORIO DI COMPETENZA

Il territorio di competenza comprende i Comuni di Casorate Primo, Battuda, Bereguardo, Besate, Bubbiano, Calvignasco, Motta Visconti, Rognano, Trivolzio e Trovo,  per un bacino di utenza di circa 27.000 abitanti. La Croce Rossa di Casorate Primo effettua anche trasporti sanitari verso i principali ospedali delle provincie di Pavia e Milano; inoltre, su richiesta di privati cittadini, possono essere organizzati viaggi su tutto il territorio nazionale.
Croce Rossa Italiana - Comitato Locale di Casorate Primo (Pavia)
Via Giacomo Matteotti n. 7 - 27022 - Casorate Primo
webmaster L.P.
Create a website